sabato 5 dicembre 2009

Un po' di medicina per i nostri CSS

Ormai è chiaro a tutti che scrivere codice html cross-browser utilizzando XHTML e CSS in passato era come camminare in un campo minato, a causa delle implementazione più o meno fedele degli standard. Il libro che sto leggendo "Progettare libri web standard" riassume un decennio di storia dei browser motivando anche alcune scelte che hanno introdotto alcune volte delle errate interpretazioni degli standard css, si pensi per esempio al caso del Broken Box Model di IE. Nel leggere il libro mi sono accorto che nel corso della mia vita professionale, che è cominciata nel 1999, ho visto tutte le cose elencate nel libro, e ho anche scritto codice HTML usando quei mezzucci descritti nel libro come immondizia HTML. Per fortuna la scoperta dei css e di XHTML mi ha aperto gli occhi.

Vi riporto un po' di link utili menzionati nel libro di siti in cui vengono presentati i vari bug che affliggono i più comuni browser.

Oltre a descivere i vari bug vengono proposte anche delle soluzioni per poter scivere del codice HTML il più possibile cross-browser.